Come lavare asciugamani in lavatrice

Come lavare asciugamani in lavatrice

Come lavare asciugamani in lavatrice 

Lavare gli asciugamani in lavatrice è un'operazione fondamentale per mantenere la loro freschezza, morbidezza e igiene per un corretto uso quotidiano. Con qualche semplice passaggio, puoi ottenere risultati ottimali e garantire che i tuoi asciugamani siano sempre pronti per offrirti un comfort senza precedenti. In questo articolo, ti guideremo passo-passo su come lavare gli asciugamani in lavatrice, assicurando una pulizia efficace e una cura adeguata.

Come lavare asciugamani in lavatrice

Preparazione degli asciugamani

Prima di procedere al lavaggio, prenditi un momento per preparare gli asciugamani. Se gli asciugamani sono nuovi e quindi quello che stai per fare è il primo lavaggio, per preservare l'intensità dei colori degli asciugamani, è consigliabile separarli in base alla tonalità. In questo modo si evita di ottenere un effetto arcobaleno a causa del rilascio di colore da parte di quelli più scuri su quelli più chiari. Organizza gli asciugamani in carichi separati o in gruppi di colori simili per garantire risultati ottimali.

Preparazione degli asciugamani

Come scegliere il detersivo?

Per il lavaggio in lavatrice degli asciugamani puoi utilizzare del detersivo liquido, da inserire nell'apposita vaschetta, in modo che verrà distribuito uniformemente su tutti gli asciugamani, oppure del detersivo in polvere, in quanto attualmente in commercio sono presenti alcune tipologie di detersivo che si sciolgono anche a basse temperature.

La quantità di detersivo da utilizzare dipenderà dalle dimensioni del carico e dal grado di sporco degli asciugamani. Segui le istruzioni sulla confezione del detersivo per determinare la quantità corretta da utilizzare. Ricorda che un'eccessiva quantità di detersivo può lasciare residui sugli asciugamani, mentre una quantità insufficiente potrebbe non pulirli adeguatamente.

Se, invece, desideri un lavaggio ancora più efficace, puoi considerare l'uso di alcuni additivi. Ad esempio, l'aceto bianco può aiutare a rimuovere gli odori sgradevoli e a mantenere gli asciugamani morbidi. Puoi aggiungere mezza tazza di aceto bianco nel cestello della lavatrice durante il ciclo di risciacquo, oppure l'olio essenziale di tea tree, dalle benefiche proprietà igienizzanti.

Come scegliere il detersivo

A che temperatura lavare gli asciugamani?

Per lavare asciugamani in spugna si consiglia, in genere, di impostare una temperatura a 60°C, sufficiente per rimuovere lo sporco e i batteri. Solitamente, il ciclo "cotone" o "asciugamani" è una scelta appropriata per questo tipo di capi. Tuttavia, assicurati di impostare la temperatura corretta in base alle raccomandazioni sull'etichetta degli asciugamani.

Non preoccuparti se nei primi 3-4 lavaggi noterai una perdita di colore, in quanto è dovuta ai colori in eccesso presenti sugli asciugamani nuovi.

A che temperatura lavare gli asciugamani

Come asciugare gli asciugamani in asciugatrice?

Una volta completato il ciclo di lavaggio, è il momento di asciugare gli asciugamani. Puoi optare per due opzioni: asciugatura all'aria aperta o asciugatrice.

Per l'asciugatura all'aria aperta, appendi gli asciugamani all'aperto, possibilmente al sole, per favorire un'asciugatura rapida e naturale. Assicurati di distendere gli asciugamani per evitare la formazione di pieghe e garantire che si asciughino uniformemente.

Se desideri optare per l'asciugatrice, seleziona un ciclo adatto per gli asciugamani. È consigliabile impostare una temperatura moderata per evitare che gli asciugamani si restringano o subiscano danni. Terminato il ciclo di asciugatura, assicurati di togliere immediatamente gli asciugamani dall'asciugatrice per evitare la formazione di inestetiche pieghe.

Una volta che gli asciugamani sono completamente asciutti, è il momento di piegarli e conservarli in modo corretto. Piega gli asciugamani in modo ordinato per evitare che si formino pieghe e riponili all'interno degli armadi. Assicurati di utilizzare un'area ben ventilata per evitare la formazione di sgradevoli odori o muffe.

Come asciugare gli asciugamani all'aria aperta

Come asciugare gli asciugamani in asciugatrice

Quando si devono cambiare gli asciugamani?

È consigliabile lavare gli asciugamani almeno una volta alla settimana per mantenere l'igiene e prevenire la proliferazione di batteri e odori sgradevoli. Tuttavia, se gli asciugamani vengono utilizzati frequentemente, potrebbe essere necessario lavarli più spesso. 

Se gli asciugamani presentano macchie ostinate, è possibile trattarle prima del lavaggio in lavatrice. Puoi applicare una piccola quantità di detergente direttamente sulla macchia e strofinare, lasciare agire per alcuni minuti prima di mettere gli asciugamani in lavatrice.

Inoltre, occorre evitare l'utilizzo di candeggina, poiché può danneggiare le fibre e causarne eccessiva perdita di colore.

Seguendo questa breve guida, potrai lavare gli asciugamani in lavatrice in modo efficace e mantenere la loro freschezza a lungo. Ricorda di leggere sempre le istruzioni sull'etichetta degli asciugamani e impostare correttamente il ciclo di lavaggio più opportuno.

Con una corretta cura e attenzione, i tuoi asciugamani dureranno a lungo e ti offriranno il comfort che meriti.

Dai un'occhiata al nostro vasto catalogo di asciugamani disponibili in diverse grammature e nuances di colore.

    lascia un commento